x
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie tecnici installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, presti il consenso all’uso di tutti i cookie
maggiori informazioni sui cookiesdisabilita cookies
Download
more info
 
Gepa - Gestione elettromedicali prodotti per analisi
Marker Sepsi, Sistema Multiparametrico Pathfast, Gepa - Gestione elettromedicali prodotti per analisi
Marker Sepsi - Sistema Multiparametrico Pathfast®
Nuovo biomarcatore di sepsi Presepsin con risultati disponibili in 15 minuti

PATHFAST® Presepsin

Meccanismo di secrezione




La prognosi precoce per migliorare la sopravvivenza

PATHFAST® Presepsin è un test immunoenzimatico in chemiluminescenza per la misura quantitativa della concentrazione sCD14-ST (Presepsin) che regola ed interagisce con le cellule del sistema immunitario nativo ovvero è una misura precoce dell’insorgenza di sepsi.
PATHFAST® Presepsin, determinato su sangue intero o plasma in soli 15 minuti può essere usato quale:
  • Ausilio nella diagnosi precoce e nella prognosi di sepsi
  • Differenziazione tra SIRS e SEPSI
  • Definizione del grado di severità della sepsi
  • Monitoraggio del paziente durante la terapia.
 

L’analisi ROC, di fianco raffigurata, confronta la precisione della prognosi di mortalità a 30 giorni, rappresentando le seguenti aree sottese alla curva ROC (AUC) di Presepsin, Apache II score e Procalcitonina, rispettivamente di 0.878, 0.815 e 0.661.
Presepsin mostra una precisione prognostica superiore.









PATHFAST® Presepsin è stato misurato all’ammissione, dopo 24 ore e dopo 72 ore dall’ammissione stessa. Nei pazienti con outcome favorevole (n=104), entro i 30 giorni dall’accettazione, i livelli di Presepsin sono diminuiti entro le 72 ore. Nel gruppo di pazienti con outcome avverso (n=36), i livelli di Presepsin mostrano una marcata tendenza all’incremento.

 

figura 1


figura 2




© 2012-2013 Gepa S.r.l. - All rights reserved - Prodotti Medicali