Risultati per 'marker cardiaci':

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'marker cardiaci':

Risultati maggiormente rilevanti:



 enzimi cardiaci - my-personaltrainer.it
Enzimi Cardiaci. Analisi del sangue. Salute del cuore. Diagnosi malattie di cuore. Infarto. Enzimi. Dott.ssa Giulia Bertelli. Ultima modifica 20.03.2019. INDICE. Generalità. Cosa sono. Perché si Misurano. Valori normali. Enzimi cardiaci Alti - Cause. Come si misurano. Preparazione. Interpretazione dei Risultati. Generalità.

 labtestsonline - marcatori cardiaci
I biomarcatori cardiaci sono molecole rilasciate in circolo in seguito a stress della funzione cardiaca o danno del tessuto miocardico. In particolare, la misura di questi biomarcatori è usata come supporto nel diagnosticare la sindrome coronarica acuta (ACS) e l’ ischemia cardiaca, patologie associate ad insufficiente apporto di sangue al cuore.

 enzimi cardiaci: cosa sono, a cosa servono, quali sono - pazienti.it
Nello specifico, i seguenti marcatori cardiaci sono quelli più utili per individuare precocemente un eventuale attacco cardiaco: Mioglobina - Rappresenta una fonte importante di ossigeno...



Altri risultati:



 enzimi cardiaci e diagnosi d'infarto: come decifrare la salute del cuore
Gli enzimi cardiaci sono proteine che si trovano nel tessuto del cuore e forniscono indicazioni importanti sul suo stato di salute. In condizioni normali, sono presenti nel sangue in quantità molto basse, ma in seguito ad eventi patologici come l’infarto, aumentano significativamente.

 analisi enzimi cardiaci: l’esame e i valori | doctolib
Gli enzimi cardiaci sono elementi proteici presenti nel tessuto muscolare del cuore e vengono rilasciati nel sangue dopo che il muscolo cardiaco ha subìto un forte stress o un danneggiamento. Sin dal XX secolo vengono utilizzati per valutare i pazienti con sospetto infarto miocardico.

 enzimi cardiaci: scopri quali sono e come devono essere i valori!
Gli enzimi cardiaci sono i seguenti: Creatinfosfochinasi (CPK o CK), in particolare la sua isoforma specifica del cuore CK-MB; Aspartato aminotransferasi (AST o GOT); Lattato deidrogenasi (LDH); Troponina.

 marcatori miocardici nella diagnosi e prognosi di infarto del ... - sipmel
2014 indicano cTn e hs-cTn come marker di scelta, senza menzionare ulteriormente CK-MB. Le LG AHA/ACC 2014, inoltre, prevedono espressamente per la prognosi di SCA, accanto a hs-cTn, l’utilizzo dei peptidi natriuretici cardiaci (PNC), sulla base di grandi studi collaborativi.




Last Search Plugin 2.03

Ricerche correlate


Ricerche simili a 'marker cardiaci' effettuate:



Last Search Plugin 2.03
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser